ian  james  stewart 

Junk DNA

By Rock Metal Essence (Italian)

Artista: Ian James Stewart
Titolo: Junk DNA
Genere: Smooth Blues Rock
Anno di uscita: 2013
Provenienza: Scozia
Etichetta: Cargo Records
Voto: 78/100

Gli appassionati di rock melodico riconosceranno in Ian James Stewart il chitarrista di una delle formazioni storiche del genere, gli Strangeways.

L'8 novembre 2013 questo musicista ha pubblicato un suo nuovo album solista, Junk DNA, nel quale torna ad immergersi libero nelle sue influenze blues rock e melodiche.

Il risultato è un disco che finirà per appassionare più gli amanti del rock melodico che quelli del blues, vista l'atmosfera smooth e rilassata che questo disco ha nelle sue tracce. Steward si dedica infatti a un blues rock serale o notturno, sussurrato e denso di echi, nel quale emerge tutta la sua maturità artistica e padronanza tecnica degli strumenti. La chitarra è padrona assoluta delle composizioni, nonostante non si evidenzi mai in giochi di virtuosismo ma si mantenga sempre incline alla melodia e al gusto sonoro ed emotivo, e la voce sussurrata dell'artista fa da accompagnamento e da tramite finale che permette alle sensazioni di permeare l'animo dell'ascoltatore.

Il lungo minutaggio del prodotto, superiore all'ora complessiva, non infastidisce ne annoia solo se realmente rapiti dalle sensazioni e dalle note, per un viaggio magico tra nebbie e panorami, affetti, ricordi e momenti di vita molto intensi e globalmente riusciti. Insomma, a noi Junk DNA è piaciuto, specie se ascoltato al tramonto con il giusto volume nelle cuffie.
  

Share